VEDERE IN BUONE CONDIZIONI

Per prevenire lo sviluppo della miopia, sono consigliate tutte le attività svolte con la luce naturale, soprattutto nei giovani in fase di crescita.

L'illuminazione artificiale ottima per leggere, deve pervenire da una lampadina di 75 W o da una lampadina a LED, oppure, l'equivalente a basso consumo energetico e a una distanza di 75 cm.

Collocata, a sinistra per un destro e invece a destra, per un mancino. Mentre, quando si legge o si scrive, il documento deve stare a una distanza di 40 cm. dagli occhi. Posizionare la televisione, a une distanza equivalente a 3,5 volte la diagonale dello schermo televisivo, guardandolo in una stanza con una illuminazione, moderata.

Guardare la TV in una stanza al buio, non è nocivo, ma gli occhi, si stancano inutilmente. Quando si lavora sul computer, lo schermo deve rimanere a una distanza che corrisponda, a 2 volte la diagonale dello schermo. Collocare lo schermo al centro , in linea con le spalle. Orientandolo in modo che nessun riflesso venga rilevato. Lo schermo del computer, deve essere opaco, senza riflesso e con una buona luminosità.

Il colore del fondo dello schermo deve essere per un quarto, simile alla parte inferiore. Se i documenti cartacei e lo schermo del computer, devono essere spesso e simultaneamente guardati, si deve collocare il documento a 40 cm. dagli occhi e su un piano parallelo allo schermo, scegliendo i colori dei caratteri e lo sfondo del computer, in maniera che corrispondano al cartaceo. Durante un lavoro intenso sullo schermo del computer, strizzare molto e spesso, gli occhi.

Utilizziamo cookie propri o di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione sul web. Se continui a navigare, consideriamo che accetti il loro uso.  Accettare  Maggiori informazioni